Che brutale sui monti scuote le querce il vento, cosi bene ha travolto lanima mia, la ragione. (Saffo)

Che brutale sui monti scuote le querce il vento, cosi bene ha travolto lanima mia, la ragione. (Saffo) Io non ho adagio loro di te ciononostante essi videro in quanto ti lavavi nelle mie pupille io non ho parlato loro di te eppure essi ti hanno talamo nel mio inchiostro e nei miei fogli Lamore […]

Read More